Quando il valore di unire le proprie professionalità incontra la voglia di mettersi in gioco con un pizzico di creatività, nasce l’innovazione.

E’ Il caso di due colleghi e amici di Pisa, Andrea Gambini e Geni Bigliazzi, che hanno pensato di unire tecnologia, nostalgia e turismo in un’app che permette di trasformare selfie e foto di viaggi di tutti i tipi in cartoline personalizzate da stampare e inviare ovunque nel mondo. 

Il servizio si chiama Pemcards. La startup Emotion, fondata nel 2017 insieme a Elisa De Filippi e incubata nel Polo Tecnologico di Navacchio, ha già stretto accordi con tour operator, alberghi, musei che offrono cartoline gratuite (e non) e brandizzate ai propri clienti. Oggi annuncia anche una nuova partnership con FlixBus

Selfie friends

Per usare Pemcards, basta scaricare l’app, acquistare un credito base (da 2,99 euro, con sconti sulle quantità), inviare la propria foto e digitare il testo. Entro 24 ore, Emotion stampa, affranca e spedisce la cartolina. 

«La novità in campo di marketing turistico è proprio nella specificità che il servizio offre a tutti gli attori della filiera » spiega il team. La piattaforma dà agli operatori la possibilità di inserire il proprio marchio, sito web o QR code, sul retro delle cartoline o di spedire direttamente le proprie cartoline personalizzate e targettizzate.

Categorie: Notizie